Massimo Fancellu

Coaching per il team

10 regole per lavorare bene in gruppo - Massimo Fancellu

10 regole per lavorare bene in gruppo

Vivere e lavorare nei gruppi e nelle organizzazioni non sempre è facile.
In ogni team, persone con storie, attitudini e passioni diverse si assumono il compito non banale di remare insieme -si spera il più piacevolmente e produttivamente possibile- nella stessa direzione. 

Per farlo, devono necessariamente imparare a confrontarsi e interagire in modo aperto ed efficace, superando incomprensioni, attriti e punti di vista a volte differenti. Devono, cioè, accogliere la sfida di creare rapporti costruttivi con gli altri.

Per questo, sviluppare l’intelligenza emotiva -ovvero, la capacità di gestire le emozioni come gruppo- è un passaggio chiave nelle relazioni di lavoro.
Ciò che posso consigliare a chi ha voglia di migliorare il proprio modo di essere gruppo è di iniziare ad osservare e individuare quelli che sono i comportamenti tipici di chi interagisce fruttuosamente nel suo lavoro in team.  

Team: i 10 comportamenti più efficaci 

Fra tutti, vi presento quelli che, secondo me, sono i 10 atteggiamenti più importanti e rilevanti per far funzionare bene il gruppo:

  • Fare domande ed incoraggiare l’altro a parlare; chiedere feedback agli altri; accettare punti di vista differenti dal proprio

  • Esprimere le proprie opinioni o punti di vista, sostenere i propri diritti, parlare in prima persona ed in modo diretto; affermare necessità, aspettative, desideri, cioè chiarire a sé stesso e agli altri che cosa si vuole ottenere; esprimere dubbi, critiche o complimenti

  • Valutare le critiche ricevute prima di reagire; cercare suggerimenti, riconoscere i propri errori

  • Responsabilizzarsi per il risultato del gruppo; cercare di “risolvere il problema” invece che “cercare il colpevole”

  • Affrontare i problemi e organizzare il lavoro insieme agli altri, senza isolarsi; collaborare e condividere con gli altri le decisioni da prendere

  • Favorire lo sviluppo di un clima sereno; infondere fiducia, gioia e benessere nell'ambiente in cui si vive

  • Incoraggiare, valorizzare e “premiare” i risultati del proprio gruppo di lavoro/proteggere il gruppo e la sua reputazione, condividere i propri meriti con gli altri

  • Cambiare comportamento, strategia o referente a seconda della situazione

  • Rimettere in discussione la propria posizione e/o le proprie idee; adattare il proprio comportamento e modificare le proprie opinioni in relazione a maggiori informazioni ricevute

  • Individuare e proporre diverse alternative di scelta/comportamento che interessano l’interlocutore o il gruppo
Team work

Team work

Team coaching, una spinta potente per cambiare

Chiaramente, per ottenere buoni risultati a livello di benessere e di miglioramento delle prestazioni del gruppo è necessario impegnarsi ad applicare con costanza questi comportamenti.

Naturalmente, un buon percorso di Team coaching può aiutare ad acquisire una maggiore e più veloce padronanza di queste strategie di relazione.
Un obiettivo che ora ho reso ancora più semplice e a portata di mano col mio metodo TEAM IN 3 PASSI.  
Questo perché col mio lavoro di affiancamento del gruppo durante le riunioni reali di lavoro, agevolo questo processo di passaggio dalla teoria alla pratica (che è quella che alla fine conta e rimane).

In genere, poi, con gli incontri di Team coaching le persone maturano anche molta più consapevolezza riguardo alle proprie dinamiche di comunicazione e ai propri processi di decisione, imparando così a gestirli efficacemente, a tutto vantaggio sia dei propri obiettivi individuali che, ovviamente, di quelli del gruppo.

Massimo Fancellu
 

Sono un formatore (dal 1996) e un Coach professionista (dal 2004) specializzato nello sviluppo dei Team aziendali (punto di riferimento nr. 1 in Sardegna nel Teambuilding Outdoor). Col mio metodo “TEAM IN 3 PASSI” aiuto i Team di lavoro che vogliono essere più efficaci ed efficienti. Questo in azienda significa lavorare con più affiatamento, maggior benessere e aumentare la produttività del gruppo.

Fai click Qui per lasciare un commento 0 commenti
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.