Massimo Fancellu

Coaching per il team

Che differenza c’è tra Team coaching e Coaching di gruppo? - Massimo Fancellu

Che differenza c’è tra Team coaching e Coaching di gruppo?

Come sai se hai già visitato questo blog, sono un coach specializzato nei percorsi per i team aziendali.

Questo, ovviamente, non mi impedisce di seguire le persone con percorsi di coaching individuali.

In quest'ultimo caso, posso accompagnare le persone nel loro programma di sviluppo personale sia con degli incontri uno-ad-uno (Personal coaching) oppure mediante percorsi di coaching di gruppo su temi specifici (ad esempio, sulla leadership, sulla comunicazione, sulla gestione del tempo, sulla capacità di delegare...).

In questo caso, però, è facile, per i non addetti, confondere il "Coaching di gruppo" ("Group coaching", in inglese) con il "Team coaching".

Se vuoi capire meglio la differenza fra queste due metodologie, quest'articolo potrebbe perciò esserti utile. 

Il Team coaching considera il gruppo come unità

Il Team coaching coinvolge il team aziendale o qualsiasi altro team (il team sportivo, ad esempio): destinatario del percorso è il gruppo come entità unica a sé stante e non i singoli membri del gruppo di lavoro. Il team (o gruppo) si muove (e viene trattato), quindi, come se fosse un unico soggetto.

Il Team coaching, quindi, lavora col gruppo come insieme e non con i singoli membri: il coach, ad esempio, pone domande al gruppo, o stimola riflessioni sul gruppo, e propone attività che coinvolgono tutto il gruppo.

Durante un percorso di Team coaching, in alcuni momenti, potrebbe anche essere necessario dedicare attenzione ai singoli membri, soprattutto se le difficoltà o alcuni atteggiamenti degli individui minano il clima del gruppo.

Ma, in genere, il focus è sempre sul team oppure sul network.

Group coaching: l'aiuto è individuale ma aperto a tutto il gruppo   

Il Coaching di gruppo (o Group coaching) è, di base, un modo per allenare col coaching degli individui.

La differenza rispetto al personal coaching (che sia life,  business, corporate, career, ecc.) sta nel fatto che all'incontro di coaching fra coach e cliente partecipano anche altri clienti (o coachee). Ogni cliente sviluppa con l'aiuto del coach i suoi personali obiettivi, indipendentemente dagli altri.

Il Group coaching si può fare in diversi modi. Uno dei più diffusi è quello di svolgere delle micro sessioni  di coaching con un singolo partecipante (15-30 minuti), alla presenza di tutti gli altri.
Un approccio che ha degli importanti vantaggi: infatti, presupposto di questa modalità è che, ascoltando le domande del coach, anche le altre persone presenti all'incontro possono elaborare le loro personali risposte, anche se in modo indiretto.

In più, ascoltare le risposte dei coachee di turno produce nuove riflessioni e spunti utili anche a livello personale. 

Team e Group coaching possono andare insieme?

In un percorso di Coaching di gruppo difficilmente può succedere di inserire delle attività di Team coaching. Col Coaching di gruppo, infatti, l'obiettivo è lavorare sulle competenze e sullo sviluppo individuale.

Viceversa, durante un percorso di Team coaching, non è raro che, per rafforzare il gruppo, si renda necessario aiutare i singoli membri ad esprimere le loro perplessità, le loro difficoltà o a realizzare migliori performance. 

In questi casi, una o più sessioni di Coaching di gruppo possono davvero fare la differenza e rendere ciascun membro del team più consapevole riguardo a come sono e agiscono gli altri colleghi.

Massimo Fancellu
 

Sono un formatore (dal 1996) e un Coach professionista (dal 2004) specializzato nello sviluppo dei Team aziendali (punto di riferimento nr. 1 in Sardegna nel Teambuilding Outdoor). Col mio metodo “TEAM IN 3 PASSI” aiuto i Team di lavoro che vogliono essere più efficaci ed efficienti. Questo in azienda significa lavorare con più affiatamento, maggior benessere e aumentare la produttività del gruppo.

Fai click Qui per lasciare un commento 0 commenti
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.