Massimo Fancellu

Coaching per il team

Risorse Umane e Formazione Archivi - Massimo Fancellu

Archivio

Archivio per Categoria "Risorse Umane e Formazione"

Chi uscirà meglio dalla crisi post pandemica? Le aziende che…

Aziende crisi Coronavirus

Qualche giorno fa, il Financial Times ha condotto un’analisi per capire quali aziende sapranno uscire meglio dalla crisi economica causata dall’emergenza Coronavirus. Due i fattori chiave emersi: la capacità dell’impresa di lavorare con un approccio “just in case” (dove prevale, quindi, una visione più ampia, “di sistema”) piuttosto che “just in time” (ovvero, concentrata sul risparmio, […]

continua a leggere...

Le 3 domande da cui non puoi prescindere per motivare un dipendente

3 domande per motivare un dipendente

Tutti i tuoi collaboratori corrono come dei treni e si danno da fare allo stesso modo?A meno che i tuoi dipendenti non siano dei robot,  immagino questo non accada neanche nella tua organizzazione.  La domanda può sembrare, perciò, all’apparenza scontata ma nasconde, in realtà, un’insidia; e, infatti, se andiamo a vedere i fatti, in molte […]

continua a leggere...

Quand’è che un corso serve davvero? Se, dopo di lui, un imprenditore ci manda anche i suoi collaboratori, ad esempio.

Differenza formazione concreta e corsi farlocchi

Qual è un indicatore per capire se un’attività di formazione è servita o meno, se è stata davvero utile a chi vi ha partecipato? Martedì scorso, al mio webinar introduttivo al corso “Organizzare e gestire una riunione” (di cui ho in programma domani la 15^ edizione), erano presenti, fra gli altri, anche 5 collaboratori di un […]

continua a leggere...

Anche tu usi l’occhio di Sauron in azienda?

Controllo eccessivo e fiducia

Per aumentare la fiducia all’interno del team, servono i rimproveri e servono anche i complimenti, se sono autentici: è il mix di entrambi che ci serve. I complimenti ci danno energia e sicurezza ed i rimproveri ci permettono di correggerci, se li riteniamo utili: come leader, usali entrambi.

continua a leggere...

Perché serve l’umorismo in azienda? Ve lo spiego nella mia intervista su “Meeting e Congressi”

Meeting e congressi Numero set-ott 2018

Che l’umorismo, ovvero la capacità di prendere le situazioni meno sul serio, sia un atteggiamento vincente per lavorare serenamente e fruttuosamente nelle organizzazioni, io lo sostengo da anni.Da anni, infatti,  nei miei corsi con le aziende sul “Benessere emozionale”, uso anche esercizi umoristici per aiutare i partecipanti a cambiare prospettiva e alleggerire il modo di […]

continua a leggere...

Gestione del tempo: 5 consigli per delegare

5 trucchi per delegare

Dopo più di 10 anni di attività come business coach, sono arrivato ad una importante conclusione: delegare è una delle competenze manageriali più critiche.Infatti, ho conosciuto davvero poche persone in grado di attivare processi di delega vincenti in modo sistematico. Perché?  Perché delegare, è innegabile, comporta difficoltà notevoli, sia sul piano tecnico che sul piano umano, […]

continua a leggere...

Risorse umane. Ne parliamo con Mario Rigoldi, consulente del lavoro

Gestione delle risorse umane

A volte mi capita di confrontarmi sulla gestione delle risorse umane con professionisti esperti nelle altre discipline proprie di questa funzione aziendale.   Una gestione del personale efficace richiede, infatti, il coinvolgimento di una pluralità di competenze e strategie: i dipendenti vanno gestiti non solo in base alle dinamiche relazionali (ambito di cui io mi […]

continua a leggere...
5

Un tocco di Rosa, nel grigio

Maurizio Rosa

Lo ricordo ancora come fosse ieri, il primo giorno in cui ho incontrato Maurizio Rosa.  Ero al terzo anno di Economia e Commercio a Bologna, con un curriculum universitario fino a quel momento non troppo brillante. Non ero molto motivato ed il modo di spiegare dei professori, in generale, mi sembrava teorico e, spesso, vuoto. Un […]

continua a leggere...

Quanto costa un capo aggressivo?

Gestire un capo aggressivo

Parafrasando la celebre frase: “Se pensi che l’istruzione sia costosa, prova con l’ignoranza”, attribuita a Derek Bok, rettore dell’università di Harvard, voglio dire, anzi, dimostrare che “Se la competenza costa, l’incapacità costa molto di più”.  E questo vale anche (e, forse, soprattutto) per le cosiddette soft skills, prima tra tutte la capacità di relazionarsi con gli […]

continua a leggere...
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.